•  

Le norme NEM in dettaglio !!!


    Sei in:  » Modellismo » Norme NEM

 
Pagina aggiornata al 21/03/2013   
Pagina visitata 1232 volte   

Le norme NEM (Norme Europee di Modellismo Ferroviario) si sono diffuse negli anni '50/'60 allo scopo di uniformare i prodotti messi sul mercato dai fabbricanti europei di ferrovie in miniatura.

Infatti, con la diffusione del modellismo ferroviario, apparvero molte imprese, che portarono sul mercato materiale rotabile, armamento di linea, accessori e altro; la mancanza di uniformità di scale, scartamenti, sistemi elettrici, agganci, quote del binario e delle sale montate, si fece allora avvertire in tutti i suoi inconvenienti.

Fù così che le associazioni nazionali dei modellisti ferroviari, sorte nel frattempo, si raggrupparono nel 1954 nell'Unione MOROP (all'origine "Unione Europea di Modellisti Ferroviari", allargata in seguito in "Unione Europea di Modellisti Ferroviari e Amici delle Ferrovie").

Lo scopo più importante dell'Unione fù l'elaborazione delle "Norme Europee di Modellismo Ferroviario" (NEM appunto) ed ancora oggi, l'unione, presiede a questa attività... [Continua>]

Le norme NEM si suddividono fondamentalmente in 4 tipologie:

  Norme Imperative
  Raccomandazioni
  Documentazioni
  Proposte

Le Norme Imperative sono vincolanti. Esse hanno lo scopo di garantire sicurezza di funzionamento e piena fedeltà al prototipo nell'esercizio degli impianti fermodellistici e di consentire inoltre la compatibilità dei prodotti di fornitori diversi.

Le Raccomandazioni non sono vincolanti. Esse contengono consigli con il fine di ottenere una buona somiglianza del modello al prototipo, di consentire l'intercambiabilità di parti e di rendere possibili certe funzionalità.

Le Documentazioni contengono direttive, classificazioni, rassegne, suggerimenti operativi, metodi di misura, e simili.

Le Proposte sono prototipi di norme proposte dalle Associazioni affiliate a MOROP che, a valle dell'assenso di una Commissione Tecnica, diventeranno norme ...[Continua>]

Segue la lista delle singole norme (con dettaglio allegato) suddivisa per indice (numero progressivo), funzione e tipologia

  
  Indice   Aggiornato al: 01/05/2011
  Funionalità   Aggiornato al: 01/05/2011
  Tipologia   Aggiornato al: 01/05/2011